COSA
  • Agriturismo
  • Alloggi particolari
  • Bed & Breakfast
  • Camping
  • Case di campagna
  • Hotel
  • Resort
DOVE

Il Paradù Ecovillage è un villaggio ecosostenibile in Toscana sul mare, attento all’ ambiente circostante che vuole promuovere un turismo consapevole e attento al territorio circostante.

Un resort particolarmente amato dalle famiglie che qui trovano il giusto equilibrio tra benessere e divertimento, tra natura incontaminata e servizi pensati per i più piccoli.

Accoglienza

Il Paradù Ecovillage è circondato dalla macchia mediterranea e da una lussureggiante foresta di pini mediterranei e lecci.

Gli alloggi, immersi nel verde della pineta, sono comodi chalet che possono ospitare fino a 7 persone, casette per due e per chi ama il glamping, tende lodge che combinano la comodità di un appartamento con la vicinanza alla natura per una una innovativa concezione di turismo sostenibile.  

Il Resort si affaccia sulla spiaggia (privata) di Castagneto Carducci, considerata uno dei tratti più belli della costa etrusca e premiata con l’ambita Bandiera Blu Bandiera Blu per la qualità delle sue acque.

All’interno del Resort troverai due piscine, un servizio di animazione per tutte le età (dai più piccoli ai teenager) e la quiete e la pace ideali per la prima vacanza con un neonato. 

Ristorazione

La ristorazione segue la tradizione della cucina locale, ma rivisitandola con tocchi moderni e valorizzando ogni ingrediente nelle sue specifiche proprietà nutrizionali, coltivando il sapore dei prodotti a chilometro zero, provenienti da filiera corta.

Sostenibilitá

Gestione ambientale

Il Resort ha messo in atto diverse migliorie per essere ecosostenibile, dalla raccolta riciclata alla realizzazione di un orto, dall’impegno nella regione al coinvolgimento delle menti più brillanti nel campo della sostenibilità.

Gestione energia

Il progetto “Paradù Ecoresort” ha previsto la sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore (4a) e l’installazione di impianto fotovoltaico per l’autoconsumo (5b) con l’obiettivo di risparmio energetico rispetto ai consumi ante intervento degli ultimi 3 anni.

Gestione acqua